Quadri e impianti nuova linea forgiatura

La nuova linea di forgiatura ha richiesto:

Nuovi quadri di media e bassa tensione;
Un nuovo trasformatore da 4.800 kVA a doppio secondario;
Due condotti sbarra da 4.215 A (8.430 A totali);
Una linea di alimentazione costituita da 66 cavi da 240 mmq;
Un rifasamento centralizzato per l’intero stabilimento realizzato in container, predisposto per 3.200 kvar interfacciati con n. 2 trasformatori dedicati per la connessione a 15 kV.

Cliente                    Forgia del Frignano S.p.a.
Tipologia cliente
   Clienti energivori
Data                         01/01/2019
Engineering           Studio Associato Elettroprogetti
Presentazione        Scarica il PDF


Condividi